luglio 24, 2011

Il Giardino Zoologico – 24 luglio

Dopo settimane nelle quali la politica l’ha fatta da padrona, stavolta è la reliGGione a monopolizzare il Giardino Zoologico della settimana. Vince comunque un politico, Enrico Letta, ma monsignor Rino “Speedy” Fisichella e il miracolato Karim Capuano occupano il resto del podio. Continua a leggere

luglio 23, 2011

“Il mio Dio ce l’ha più lungo” (o “Come ti spiego Utoya”)

Poche parole, tanto non è che ci sia bisogno di dire chissà cosa.

Questa notte la Norvegia è stata scossa da un attentato e da una strage: per ora il bilancio è di 91 morti, di cui 7 per un’autobomba ad Oslo, che ha investito anche l’ufficio del premier Stoltenberg (non presente nella stanza) e altri 84 ad Utoya, ad opera di un pazzo che ha cominciato a sparare a raffica sulla gente. Continua a leggere

luglio 22, 2011

Vieni con me… al Johann Sebastian Bar

Napoli, si sa, è teatrale anche quando non vuole esserlo. E’ una dote naturale e poco c’entrano i luoghi comuni: persino nelle tragedie c’è qualcosa di paradossale. Un esempio? L’autore dello scippo che è costato la vita ad un turista americano poco tempo fa… si chiama Salvatore Scippa. Continua a leggere

luglio 22, 2011

La Meschina Commedia – Canto VI

S’avanza ancora la titanica opera che ogni venerdì vi ragguaglia sulla storia della Seconda Repubblica, incurante dei millantatori fiorentini che farneticano di un presunto plagio. Eravamo rimasti agli ultimi giorni del centro-sinistra… ora occupiamoci delle prime elezioni del nuovo millennio. Per chi volesse indulger nella lettura de li canti antecedenti, alla fine del post ho apposto apposta apposita postilla. Continua a leggere

luglio 22, 2011

Buongiornotte

In buona sostanza buongiorno a chi lo legge dopo le 6:00, buonanotte a chi lo legge ora. Riferite a chi non lo legge che gli deve venire lo scorbuto. Sono state settimane produttive, non solo per il numero di utenti. Forse troppo produttive, come mi ha fatto notare il vignettista ufficiale in preda a labirintite dopo aver letto la bacheca della pagina Facebook. Continua a leggere

luglio 21, 2011

Vi racconto la gnogna

C’è un personaggio che aleggia su questo blog: anche quando non ne parlo è lì, se non altro perché mentre scrivo il pezzo si affaccia alla porta e fa “Copriti” anche se fanno 40 gradi all’ombra e il sole è talmente violento che il pavimento diventa di cotto. E’ la gnogna. Continua a leggere

Tag: ,
luglio 21, 2011

Parole Chiavica 1 – Pinguinamento Globale

Questa rubrica è scadente, nel senso che non ha una cadenza: quando accumulo abbastanza materiale faccio una puntata. Non è neanche originale, visto che l’idea è del mio sodale calabro-meneghino Skacur. Però ve la zucate lo stesso, e chi protesta va a letto senza pudding. Continua a leggere

luglio 20, 2011

L’antica disciplina del Bu-Ling

Il bowling è un’amante occasionale di quelle libertine, che non fanno storie. Quando ti va, si concede in maniera facile e ti lascia soddisfatto. Non ci sono campi da affittare, non c’è attrezzatura da comprare, non ci sono squadre da comporre e sostituti da chiamare all’ultimo secondo. Sei in compagnia, uno lancia l’idea, prendi l’auto e vai a giocare, quando capita. Continua a leggere

Tag:
luglio 19, 2011

Peppino Villani non cala mai!

(Peppino Villani)

Permettetemi di citare una storia di Antonio Focas Flavio Angelo Ducas Comneno De Curtis di Bisanzio Gagliardi, altezza imperiale, conte palatino, cavaliere del Sacro Romano Impero, esarca di Ravenna, duca di Macedonia e Illiria, principe di Costantinopoli, di Cilicia, di Tessaglia, di Ponto, di Moldavia, di Dardania, del Peloponneso, conte di Cipro e d’Epiro, conte e duca di Drivasto e di Durazzo, in arte Totò.

Continua a leggere

luglio 19, 2011

Il Jazzista (per gli amici giassssista)

Lo confesso, il jazz mi piace. Presso alcuni settori della società è meno sconveniente confessare uno stupro, ma come musica non mi è mai dispiaciuta: scorre bene, rilassa, è l’ideale per fare quattro chiacchiere in un locale senza uscirtene nè con la depressione cosmica nè coi timpani lesionati. Continua a leggere

Tag:
luglio 19, 2011

Gli haiku del martedì – 4

Approfitto di questo simpatico martedì mattina per porgere sentiti ringraziamenti ai lettori che non seguono da Facebook: ieri il blog ha registrato il record di visualizzazioni, è entrato tra i Top Blogs, i Growing Blogs e i Top Posts (con ben due articoli) e ha lanciato un’OPA su Microsoft. Continua a leggere

luglio 18, 2011

polITicAGLIA 3 – Tutti insieme separatamente

Ci sono quelli famosi. Poi ci sono gli altri. Hanno qualcosa in comune, però: la voglia di indipendenza dall’Italia. Rappresentano aree geografiche, regioni, province, città, condomini, poco importa: quello che conta è poter dire “Siamo una nazione!”. Continua a leggere

luglio 18, 2011

SpiderTruman: l’indignazione a portata di click

Lavoratori e casalinghe, è arrivato Spider Truman, il nuovo Assange! Grazie a lui spazzeremo via la perfida Casta! Ma anche no. Anzi, forse era meglio l’arrotino. Quanto successo in questo weekend sul web ha del vomitevole. Continua a leggere

luglio 17, 2011

Volevano stRuprare due bambine! Ridiamoci su!

Oggi ero incazzato, quindi vale la pena di concludere questa domenica coi coglioni girati ragionando un po’ su questo video. Non dovete vederlo tutto… è già messo sul punto che mi interessa, che va dal minuto 1:30 al minuto 3:00 circa. Alla fine del filmato metto il link integrale per chi volesse vedere tutta la scena. Continua a leggere

luglio 17, 2011

Il Giardino Zoologico – 17 luglio

Non è che con l’estate le cazzate vadano in vacanza… da questa settimana i comunisti si chiameranno amici invece di compagni, i fascisti coinquilini invece di camerati e i politici birbantelli invece di corrotti. Ma Capezzone col suo rigurgito radicale batte tutti. Continua a leggere